Archivio

Post Taggati ‘battuto’

CALCIO A 5 – Il Calcetto Sant’Antioco non fa sconti. Battuto anche il Villasor.

5 Dicembre 2005 4 commenti

CALCIO A 5

ALEXANDER VILLASOR – SANT’ANTIOCO = 3 – 5
IL CALCETTO SANT’ANTIOCO NON FA SCONTI.
BATTUTO ANCHE IL VILLASOR

Nuova vittoria per il Calcetto Sant’Antioco che venerdì sera, al Centro Sportivo di Villasor, si è imposto per 5-3 sull’Alexander, in una partita inutile ai fini della classifica, in quanto l’Alexander Villasor disputa il campionato di serie D fuori classifica, dato che non è consentito avere due squadre in due campionati e la società di Villasor possiede già una squadra che disputa la serie C1 regionale. La partita, che dunque non assegnava punti, è tuttavia servita alla squadra di Sant’Antioco guidata dall’allenatore Gianni Esu per allenarsi e aumentare l’affiatamento tra i giocatori. Mister Esu ha così potuto avere ulteriori indicazioni su come migliorare i difetti della sua squadra, ancora troppo legata alle giocate dei singoli e carente dal punto di vista della grinta e dell’aggressività.
Ma passiamo alla cronaca della partita.
Il Sant’Antioco, tra infortuni e indisponibili, doveva fare a meno di numerosi giocatori, fra cui il bomber Marco Giaminelli (autore di ben 5 reti la settimana scorsa). Ma l’organico antiochense è ampio e in questa gara hanno potuto esordire il portiere Alessandro Argiolas e i difensori Carlo Piredda e Demis Locci.
Il Villasor è apparsa squadra ben disposta in campo e ben organizzata, seppur piuttosto fragile e limitata tecnicamente. Nei primi minuti l’Alexander si è reso pericoloso con diversi tentativi, vanificati tuttavia dall’ottimo Argiolas, grande esordio il suo, che non si lascia sorprendere dalle conclusioni degli attaccanti di casa.
Il primo gol per il Sant’Antioco arriva con Roberto Milia che ruba un pallone a centrocampo e s’invola verso la porta. L’esterno antiochense realizza con un tiro preciso all’angolino portando in vantaggio la squadra lagunare. Passano pochi minuti e i ragazzi di Esu raddoppiano con una conclusione mancina di Giorgio Murgia.
Sul 2-0 l’Alexander cerca di reagire, buttandosi in avanti alla ricerca del gol che però gli viene negato da uno strepitoso intervento di Alessandro Argiolas: il portierone antiochense prima respinge un tiro fortissimo, la palla và ai finire proprio sui piedi di un giocatore di casa che batte a botta sicura ma incredulo si vede parare il suo tiro da Argiolas che sventa la minaccia con un prodigioso colpo di reni.
Dal gol sbagliato per il Villasor nasce il 3-0 dei sulcitani ancora con Milia che supera in velocità il suo diretto marcatore e infila il portiere con un tiro secco e preciso. Sul finire del primo tempo arriva anche il 4-0 grazie ad una veloce azione iniziata da Murgia e finalizzata dal veterano Sandro Farci, al suo primo gol stagionale.
Nella ripresa il Villasor parte forte, alla ricerca del gol della bandiera. La squadra di casa prima ci prova con un rasoterra che non sorprende il sempre attento Argiolas, poi con un’altra conclusione fuori di poco. Alla prima occasione del secondo tempo però il Sant’Antioco trova il 5-0 ancora con Milia che mette a segno la sua terza rete personale.
Gli sforzi di un sempre combattivo Villasor vengono infine premiati grazie ad un bel tiro che si insacca all’incrocio dei pali e sul quale nemmeno Argiolas può nulla. Il portiere antiochense subito dopo lascia il posto tra i pali a Giuseppe Mereu. La partita procede tranquilla fino al termine. Il Sant’Antioco sbaglia ancora molte occasioni e, forse già appagato, concede molto ai padroni di casa che, grazie alle disattenzioni difensive dei sulcitani, realizzano altre due reti.
La partita si chiude dunque sul punteggio finale di 5-3 per il Calcetto Sant’Antioco che infila così la terza vittoria in altrettante gare e rimane in vetta alla classifica della serie D.
Venerdì prossimo la squadra antiochense affronterà nel campo del Lungomare il Decimomannu, squadra con cui la formazione del Sulcis condivide il primo posto in classifica. Sarà probabilmente una partita già decisiva per la promozione in serie C2, che metterà di fronte le due più probabili pretendenti alla vittoria finale nel campionato.
La squadra di Sant’Antioco dovrà dunque prepararsi al meglio per questo scontro che vale già mezza stagione.

ALEXANDER VILLASOR – SANT’ANTIOCO = 3 – 5
MARCATORI -
Milia (3), Murgia, Farci

SANT’ANTIOCO
Formazione e Voti

Argiolas 7,5
Orrù 6
Salidu 6
Farci 6,5
Massa P. 6
Murgia 6
Piredda 6
Milia 7
Locci 6
Carboni S. 6
Mereu G. 6
ALL. ESU 6

- DISCUTINE SUL FORUM SPORTIVO

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , , ,